NaturalMente Arte – Giornate Europee del Patrimonio in Pinacoteca

Anche quest’anno la Pinacoteca civica “Bruno Molajoli” aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio in programma il 23 e 24 settembre. Il tema scelto dal Mibact per questa edizione è “Cultura e Natura”, per celebrare l’inscindibile legame tra l’uomo e l’ambiente che lo circonda, un argomento sempre attuale che consente di ripercorrere gli sviluppi artistici, e non solo, dell’uomo in relazione all’ambiente e alla natura.
“NaturalMente Arte” è l’evento organizzato dalla Pinacoteca civica in programma domenica 24 alle ore 16.30: ospite dell’incontro il presidente del WWF Marche Jacopo Angelini che, insieme agli operatori museali, guiderà il percorso ponendo l’accento sull’evoluzione del paesaggio nei secoli e su come l’ambiente abbia influenzato le scelte insediative dell’uomo. Ad una breve presentazione introduttiva del territorio seguirà la visita della collezione incentrata sul rapporto tra l’uomo e il paesaggio, nonché sull’evoluzione artistica della sua rappresentazione. Il percorso sarà accompagnato da effetti sonori a tema.

L’evento, organizzato dalla Pinacoteca civica “Bruno Molajoli” in collaborazione con Archeomega soc. coop. e il Dott. Jacopo Angelini, è gratuito e aperto a tutti.
Per questioni organizzative è gradita la prenotazione al numero 0732 250658 (da martedì a domenica h 10-13 e 15-18) o via mail all’indirizzo pinacoteca.molajoli@comune.fabriano.an.it

Per le giornate di sabato 23 e domenica 24 l’ingresso in Pinacoteca sarà gratuito.

 

Apertura area archeologica di Attidium

L’area archeologica di Attidium, a pochi chilometri da Fabriano, si apre al pubblico e nel periodo estivo l’importante complesso termale del municipio romano sarà visitabile da martedì a sabato dalle ore 16 alle 19 e in altro orario su prenotazione (mob. 377 2816804 / mail info@archeomega.com).

Grazie alla collaborazione con Arte Picena, archeologi professionisti specializzati in archeologia sperimentale, si prevedono inoltre delle attività rivolte alle famiglie: venerdì 18 agosto alle ore 17.30 i ragazzi potranno cimentarsi nella realizzazione di antiche lucerne romane e venerdì 1 settembre nello stesso orario, nella lavorazione dei metalli, in particolare per la produzione di fibule.

Dal 24 al 27 agosto, in concomitanza con la manifestazione Attidium Romanum, si prevedono visite guidate gratuite all’area.

Le attività si svolgeranno in qualsiasi condizione meteorologica Continua a leggere

TECH 4 HERITAGE

tech4heritageTECH 4 HERITAGE è un seminario formativo dedicato alle nuove tecnologie e alle loro applicazioni possibili nella tutela, nella conservazione e nella valorizzazione dei beni culturali.
Si tratta di una nuova iniziativa della Pinacoteca Molajoli di Fabriano, che in collaborazione con Archeomega soc. coop., la Biblioteca Multimediale Fabriano “R. Sassi” e il suo Maker Space, vuole contribuire alla diffusione e alla divulgazione delle nuove tipologie di indagini di diagnostica, rilievo, analisi e digitalizzazione del patrimonio storico-artistico ma non soltanto.
Il corso sarà tenuto da docenti e professionisti del settore della società A. R. T. & Co. Srl Tecnologie per l’arte, spin-off dell’Università di Camerino attivo presso la sede UNICAM di Ascoli Piceno dove è presente da molti anni il Corso di
Laurea in Tecnologie e Diagnostica per la Conservazione ed il Restauro: si articolerà in due giornate e in tre moduli didattici, alternando teoria e dimostrazioni pratiche, prendendo in considerazione anche alcune opere della Pinacoteca stessa. Continua a leggere

Attività didattiche | Museo Archeologico Nazionale delle Marche

La nuova stagione didattica per l’anno scolastico 2016-2017 si apre con grandi novità: le nostre attività per le scuole secondarie di primo e secondo grado saranno infatti ospitate al Museo Archeologico Nazionale delle Marche di Ancona. Una serie di proposte  pensate, insieme ai colleghi di Archeo In Progress, per il museo che rappresenta il fiore all’occhiello dell’archeologia marchigiana, diversificate per tematismi, periodi storici, modalità didattiche. Numerosi percorsi che permetteranno di scoprire il museo in maniera più mirata ed efficace, visite interattive per coinvolgere in maniera diretta gli studenti anche attraverso l’uso dei nuovi strumenti e linguaggi del web, laboratori didattici per avvicinarsi alla storia e al patrimonio attraverso la sperimentazione e la manualità, ed un itinerario  di trekking museale-urbano.

Sfoglia la pubblicazione

BROCHURE INTERNO TESTI_09102016

Salva

Salva

Servizi Educativi | Pinacoteca Molajoli Fabriano

Una nuova stagione didattica alla Pinacoteca Molajoli di Fabriano all’insegna della creatività e del coinvolgimento diretto degli studenti di tutte le fasce d’età. L’offerta didattica 2016/2017 si articola in una gamma di proposte che spaziano dalle visite interattive, disponibili già a partire dalla scuola dell’infanzia, ai laboratori didattici fino ai percorsi museali e urbani per le scuole secondarie. Una programmazione che amplia l’offerta e la fruizione museale della Pinacoteca Molajoli, ricca di opere di maestri giotteschi e di capolavori del Novecento italiano. Le attività proposte sono improntate a sviluppare un approccio interattivo sin dalla visita guidata, cercando di utilizzare anche nuovi linguaggi e modalità comunicative, oltre che a stimolare il processo creativo individuale e di gruppo.

PINACOTECA DIDATTICA ESTERNO

PINACOTECA DIDATTICA INTERNO

DERIVE/percezioni urbane

deriveFabricamenti, in collaborazione con Archeomega, organizza per sabato 28 maggio 2016 una nuova esperienza di “Derive/percezioni urbane” in occasione del convegno nazionale di Feder Trek ‘APPENINO DA RIVIVERE’ all’interno del programma del festival ‘LO SPIRITO E LA TERRA’ .

Un’ azione che prende spunto dalla “deriva urbana”, una tecnica di esplorazione utilizzata dal movimento Situazionista, attivo negli anni 60. Continua a leggere

Proposte didattiche 2016

Un viaggio nel mondo dell’archeologia e dell’antico per comprendere il lavoro dell’archeologo e lo studio delle fonti, riscoprire la vita quotidiana, le tradizioni e le attività produttive di antiche civiltà, il tutto attraverso laboratori sperimentali e ludici, guidati da operatori specializzati nella didattica museale e dell’antico. Continua a leggere

Trama ad arte

tramadarte_locTrame e tessuti nell’arte saranno i protagonisti di questo evento dedicato alla storia del costume, attraverso la quale riscoprire le opere della Pinacoteca civica “Bruno Molajoli” di Fabriano domenica 27 dicembre alle ore 17. E la trama di questo viaggio artistico si dipanerà proprio dalle preziose stoffe della Firenze di Boccaccio, immortalate nelle tavole di Allegretto Nuzi e della sua bottega, fino alla Parigi della “Belle Époque” che verrà riproposta attraverso una delle affascinanti figure femminili di Giovanni Boldini: un avvincente excursus di sei secoli attraverso il quale comprendere il legame tra gli artisti ed il loro contesto sociale di appartenenza, oltre che indagare sullo scorcio del ventesimo secolo, l’intrigante rapporto di contaminazione tra arte e moda fino ai giorni nostri.  Continua a leggere

Appetiti d’arte

ARTRIBUNE QUARTA DI COPERTINA“L’arte è alimento, alimenta l’arte”, questo il titolo scelto dal Mibact per le Giornate Europee del Patrimonio 2015, iniziativa alla quale aderirà anche la Pinacoteca civica “Bruno Molajoli” di Fabriano nella giornata di domenica 20 settembre. Un tema non casuale voluto dal Ministero dei beni, delle attività culturali e del turismo in coincidenza con l’Expo di Milano, che rappresenta in questa circostanza l’occasione per indagare le radici culturali delle nostre tradizioni alimentari e viceversa comprendere l’identità culturale di un popolo e di una civiltà attraverso il suo rapporto con il cibo, anche nelle rappresentazioni artistiche.

Continua a leggere

Archeofood, il gusto della storia

locandina web_def

L’archeologia incontra i piaceri della tavola in questo nuovo evento fuori programma che si svolgerà nella cornice della rievocazione storica Attidium Romanum venerdì 28 agosto alle h 18.30 presso la chiesa di S. Giovanni Decollato ad Attiggio. Continua a leggere