M.A. P. S. – Progetti per Scuole Secondarie di Secondo Grado

PROGETTO M.A.P.S.

Musei | Archeologia | Patrimonio | Scuola

Diamo il benvenuto al nuovo anno scolastico con un inedito progetto rivolto alle scuole secondarie di secondo grado.

Il progetto M.A.P.S. – Museo, Archeologia, Patrimonio,Scuola si aggiunge alla programmazione didattica già avviata presso il Museo Archeologico Nazionale delle Marche di Ancona e i musei archeologici di Arcevia, Cingoli e Numana e prevede una serie di moduli didattici volti all’approfondimento di specifici aspetti legati al territorio e al suo patrimonio.

In particolare si prevedono diverse tipologie di approfondimento legate agli specifici indirizzi di studio o al territorio di pertinenza e diverse modalità didattiche: dalla lezioni frontale ai percorsi museali, attività laboratoriali e trekking urbani.

1. ArcheoMarche (per tutte le scuole secondarie):

si prevede una lezione frontale sull’archeologia del territorio regionale; a seguire la visita, di carattere tematico, cronologico o topografico, del Museo Archeologico Nazionale delle Marche e, in conclusione, il trekking urbano-archeologico di Ancona.

2. La storia sono io (per tutte le scuole secondarie):

ad un preliminare inquadramento storico e archeologico del territorio di provenienza della scuola seguirà la visita di un museo archeologico territoriale e di uno dei parchi ad esso collegati:

  1. Antiquarium statale di Numana e area archeologica dei Pini di Sirolo
  2. Museo archeologico statale di Arcevia e area archeologica di Conelle di Arcevia
  3. Museo archeologico statale di Cingoli e abbazia di San Vittore di Cingoli
  4. Mostra archeologica “Piceni e Celti” a Fabriano e area archeologica di Attidium di Fabriano
  5. Museo civico archeologico della città romana di Suasa e del parco archeologico regionale

il modulo si completerà con la visita, di carattere topografico, del Museo Archeologico Nazionale delle Marche.

3. Storie dalla terra (per tutte le scuole secondarie):

un modulo pensato per approfondire, sotto diversi aspetti, il tema dell’archeologia: partendo con una lezione frontale sulle metodologie dell’indagine storica e archeologica e sulle figure professionali ad essa collegate, si prevede un successivo laboratorio didattico sulla simulazione dello scavo durante il quale i partecipanti potranno vivere in maniera diretta l’esperienza dello scavo archeologico stratigrafico su contesti ricostruiti.

A completamento del modulo si prevedono la visita ad un sito archeologico da concordare (a scelta tra Anfiteatro di Ancona, area archeologica dei Pini di Sirolo, area archeologica di Attidium di Fabriano, area archeologica di Conelle di Arcevia) e la visita, di carattere tematico, cronologico o topografico, del Museo Archeologico Nazionale delle Marche.

4. Archeo Design (consigliato per licei scientifici, licei artistici, istituti tecnici per geometri, istituti tecnici industriali):

dopo un approfondimento sull’edilizia nell’antichità e sulle tecniche di rilievo grafico i partecipanti saranno coinvolti in un laboratorio di rilievo archeologico durante il quale potranno realizzare un rilievo grafico di un contesto archeologico, aspetto fondamentale della documentazione di scavo.

A conclusione del modulo si prevede la visita del Museo Archeologico Nazionale delle Marche.

5. Past Food (consigliato per istituti alberghieri, istituti agrari e istituti tecnici commerciali a indirizzo turistico):

Approfondimento sull’alimentazione nell’antichità attraverso lezioni frontali, visita di un museo archeologico, visita dell’azienda agraria della Facoltà di Agraria dell’Università Politecnica delle Marche e laboratorio di cucina in collaborazione con Fabrica del Gusto.

6. CoolTour e il turismo culturale (consigliato per licei classici,  istituti tecnici commerciali a indirizzo turistico):

il modulo si concentra sui vari aspetti collegati al turismo culturale (le professioni del turismo culturale, la comunicazione e valorizzazione del patrimonio, il ruolo dei musei) attraverso lezioni, esercitazioni pratiche sulla realizzazione di percorsi museali, sulla comunicazione del patrimonio…

PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO
I moduli proposti possono essere finalizzati anche alla formazione e alla progettazione di esperienze professionali nell’ambito dell’alternanza scuola – lavoro, realizzabili con Archeomega soc. coop. o con Archeo in Progress studio associato, e in alcuni casi in collaborazione con strutture museali o aree archeologiche.

____________________________________________________________________________

Il valore del Museo
Museo come incubatore di progetti educativi: ogni collezione offre infiniti spunti di conoscenza ed altrettante opportunità di apprendimento che devono essere offerte alle più giovani menti con modalità didattiche sempre nuove e coinvolgenti.

Perché l’Archeologia

L’archeologia siamo noi: lo studio delle nostre origini e della nostra cultura materiale rappresenta meglio di ogni altra disciplina, l’ancestrale passione dell’uomo per la scoperta e permette di ritrovare un profondo senso di identità culturale che valica ogni confine.

Educare al Patrimonio
Patrimonio bene comune, da amare e rispettare: a questo mira il progetto M.A.P.S. che vuole partire dal racconto dei territori per offrire alle scuole secondarie dei percorsi formativi di ampio respiro, nuovi stimoli educativi nei confronti dei beni culturali, e soprattutto trasmettere passione ed interesse attraverso un approccio interattivo ed esperienziale.

A misura di Scuola

Ad ogni scuola il suo percorso: i moduli didattici proposti offrono la possibilità di personalizzare l’iter formativo dal punto di vista topografico (valorizzando le eccellenze culturali locali), cronologico (assecondando le esigenze curricolari), tematico (creando attività mirate ad indirizzi specifici).

Chi siamo

Due piccole imprese marchigiane con base nella provincia di Ancona, un’équipe di professionisti dei beni culturali e archeologi, specializzati nella didattica museale e nel turismo culturale, ma soprattutto degli appassionati del proprio lavoro e del proprio territorio.

www.archeomega.com www.archeoinprogress.it

Lascia un commento